Newton e collimazione

Sezione dedicata a chi ha bisogno di chiarirsi le idee su quale telescopio adottare come primo strumento. Se sei un neofita queta è la tua sezione

Moderatore: Amadeus

Rispondi
ganemeide
Astroimager Liv.2
Messaggi: 1493
Iscritto il: 27/09/2010, 20:45
Di che regione sei?: Campania

Newton e collimazione

Messaggio da ganemeide » 09/04/2019, 11:46

Ciao amici dopo un po di tempo torno a spolverare il buon vecchio newton ma durante la fase di collimazione mi sono imbattuto in questo problema.
Muovendo il tele in dec ho notato che il punto rosso del collimatore, il quale accuratamente avevo messo al centro, subisce uno strano movimento durante l escursione di 180° in dec come vedete in foto. Secondo voi cosa può essere? Ho provato a controllare se il collimatore fosse collimato e lo è , giochi di flessione del treno ottico?mha, perche provando a mano non sembra esserci questo eccessivo movimendo e bisogna farlo con una forza non indifferente. Supporto degli specchi sono ben serrati.
Suggerimenti?
Allegati
20190409_103728.jpg
20190409_103828.jpg
Skywatcher 200/1000 f5 (correttore di coma)
Skywatcher 70/500 (guida)
Skywatcher 80 ed
Neq6 pro
Asi 120mm mono
Canon 1100d mod. Baader

Luigi morrone
Moderatore
Messaggi: 778
Iscritto il: 19/01/2016, 22:01
Di che regione sei?: Campania

Re: Newton e collimazione

Messaggio da Luigi morrone » 12/04/2019, 8:21

Ciao Antonio,
come già detto, si tratta di una condizione fisiologica per i newton: si tratta del movimento del primario nella sua cella.
Per mia esperienza, collimo il tubo nella posizione di parcheggio, affino sulla stella e, ad ora, non ho riscontrato particolari problemi.
Per la flessione, come già anticipato, affina prima la collimazione, poi se il problema persiste, usa la procedura del tilt come indicato da Antonello.
Il metodo visuale per capire la presenza di eventuali flessioni è poco indicativo in quanto, eventuali movimenti, sono dell'ordine dei micron.
;) ;)

ganemeide
Astroimager Liv.2
Messaggi: 1493
Iscritto il: 27/09/2010, 20:45
Di che regione sei?: Campania

Re: Newton e collimazione

Messaggio da ganemeide » 12/04/2019, 9:23

Grazie per il tuo intervento Luigi, una volta eseguita una collimazione ad hoc se vedo che nel frame possano esserci delle flessione ed agisco sul tilt, poi dovrò rifare la collimazione giusto?
Skywatcher 200/1000 f5 (correttore di coma)
Skywatcher 70/500 (guida)
Skywatcher 80 ed
Neq6 pro
Asi 120mm mono
Canon 1100d mod. Baader

Luigi morrone
Moderatore
Messaggi: 778
Iscritto il: 19/01/2016, 22:01
Di che regione sei?: Campania

Re: Newton e collimazione

Messaggio da Luigi morrone » 12/04/2019, 11:31

Si ricollima.
;)

ganemeide
Astroimager Liv.2
Messaggi: 1493
Iscritto il: 27/09/2010, 20:45
Di che regione sei?: Campania

Re: Newton e collimazione

Messaggio da ganemeide » 12/04/2019, 14:55

Sarà un lavoraccio ma dovrebbe essere apposto
Skywatcher 200/1000 f5 (correttore di coma)
Skywatcher 70/500 (guida)
Skywatcher 80 ed
Neq6 pro
Asi 120mm mono
Canon 1100d mod. Baader

ganemeide
Astroimager Liv.2
Messaggi: 1493
Iscritto il: 27/09/2010, 20:45
Di che regione sei?: Campania

Re: Newton e collimazione

Messaggio da ganemeide » 13/04/2019, 20:47

Dopo aver ragionato sulle possibili cause di questa flessione con il buon caro mauriziomea abbiamo deciso di verificare anche sul suo tubo ( praticamente lo stesso) e indovinate??? La stessa flessione è presente anche sul suo, quindi difettuccio di fabbrica cosi come aveva suggerito Luigi. Non resta che collimarlo per bene e testare l assialità del foch e partire cone le pose
Skywatcher 200/1000 f5 (correttore di coma)
Skywatcher 70/500 (guida)
Skywatcher 80 ed
Neq6 pro
Asi 120mm mono
Canon 1100d mod. Baader

Rispondi