Con cosa migliorare l'astrofotografia

Sezione dedicata a chi ha bisogno di chiarirsi le idee su quale telescopio adottare come primo strumento. Se sei un neofita queta è la tua sezione

Moderatore: Amadeus

Rispondi
Nemus
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/03/2023, 15:25
Di che regione sei?: Lazio
Contatta:

Con cosa migliorare l'astrofotografia

Messaggio da Nemus » 25/03/2023, 15:36

Buongiorno, mi sono appena iscritto e cerco consigli sull'attrezzatura.
Ho iniziato a fotografare DSO con la mia mirrorless a7iii e il mio85mm 1.8 sfruttando la tecnica del photo-stacking imparata da uno youtuber. La cosa mi sta piacendo un sacco, ma inizio a sentire i limiti della mia attrezzatura.
In particolare:

1. Vorrei poter scattare con esposizioni che vadano oltre i 2.5" in modo da poter sfruttare ottiche di 300mm f 6 (quindi poco luminose)
2. Vorrei poter fotografare la luce Ha

Quindi il mio pensiero è acquistare prima un astroinseguitore e poi una a7 senza filytro UV-IR.
Da qui in poi non ho idee, e vorrei avere l'opninione di chi ha più esperienza per capire come muovermi.

Grazie

Avatar utente
Amadeus
Moderatore
Messaggi: 1509
Iscritto il: 15/04/2014, 15:53
Di che regione sei?: Campania
Contatta:

Re: Con cosa migliorare l'astrofotografia

Messaggio da Amadeus » 28/03/2023, 11:49

Ciao Nemus
Non conosco la Sony che urilizzi tuttavia passare ad una Canon EOS gia' ti consentirebbe di fare pose da 30sec e magari con un software "Magic Lantern" anche oltre i 30.
Riprendere la luce in Halpha si puo' con una Reflex ma la resa di un sensore dotato di Matrice di Bayer e' limitata !
Montatura : Fornax 52
Scope : GSO 12" RC
Camera : Atik 4000 Mono

il mio sito web http://www.deepskyimaging.it

Avatar utente
Antonello Medugno
Amministratore
Messaggi: 3814
Iscritto il: 07/03/2010, 22:18
Di che regione sei?: Campania
Località: Caserta
Contatta:

Re: Con cosa migliorare l'astrofotografia

Messaggio da Antonello Medugno » 28/03/2023, 16:26

Ciao Nemus e benvenuto nel forum :)
Procedi con un po di esperienza con la tua Sony per la parte "meccanica" ovvero stazionamento montatura, guida e quant'altro e poi nel caso ne riparliamo.
Come ti suggeriva Amedeo sarebbe meglio optare poi per una camera monocromatica e raffreddata per ottenere il massimo: riprendere in banda stretta è sempre meglio farlo con sensori mono per ottenere il massimo dell'efficienza.

Facci sapere e posta immagini o richieste di consigli

Avatar utente
FerZem
Moderatore
Messaggi: 2137
Iscritto il: 10/03/2010, 20:54
Di che regione sei?: Campania
Contatta:

Re: Con cosa migliorare l'astrofotografia

Messaggio da FerZem » 13/08/2023, 13:52

Ciao Nemus, mi accodo ad Antonello ed Amedeo consigliandoti di andare ancora un poco avanti con la Sony ma aggiungendo un astroinseguitore la situazione evolverà enormemente sotto il profilo dei tempi i esposizione.

Dopodiche se riuscissi a trovare una Canon modificata Baader sarebbe il prossimo step che potresti fare, per esperienza ho modificato anche Canon 6D full spectrum ma l'ho trovata meno versatile rispetto a quella modificata con filtro Baader.
TS 100Q su AZ EQ6 GT
Moravian G3-11002 Mono
Filtri LRGB-Ha-OIII-SII (2" Astronomik)
Canon Eos 6D
http://www.astrodeep.com

Nemus
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/03/2023, 15:25
Di che regione sei?: Lazio
Contatta:

Re: Con cosa migliorare l'astrofotografia

Messaggio da Nemus » 08/07/2024, 13:25

grazie per le risposte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti