Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Tutto ciò che concerne il mondo dell'astronomia compreso fisica e astronautica

Moderatori: Luigi morrone, ASK76

Rispondi
Avatar utente
Vaipier
Astroimager Liv.1
Messaggi: 730
Iscritto il: 12/04/2012, 22:31
Di che regione sei?: Campania

Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da Vaipier » 31/08/2017, 21:25

Aloa foro!

Dopo molto ho bisogno di un parere di chi ne sa più di me.

Mi è venuta una mezza idea di fotografare la IFN che circonda la polare, ma mi chiedevo un po' come si può fare.

Con autoguida ed inquadratura, conoscete modi per farlo?

Cieli bui!

Avatar utente
FerZem
Moderatore
Messaggi: 1361
Iscritto il: 10/03/2010, 20:54
Di che regione sei?: Campania
Contatta:

Re: Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da FerZem » 02/09/2017, 12:09

Pier intendi riprenderla con il 100Q? Quale è il tuo dubbio?
TS 100Q su AZ EQ6 GT
Atik 383l+ Mono
Filtri LRGB-Ha-OIII-SII (Baader)
Canon Eos 60D
Asi 120MM
http://www.astrodeep.com

Avatar utente
Vaipier
Astroimager Liv.1
Messaggi: 730
Iscritto il: 12/04/2012, 22:31
Di che regione sei?: Campania

Re: Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da Vaipier » 02/09/2017, 15:54

Ciao Nando!

Si col 100.

Mi chiedevo se si riesce a guidare e soprattutto ad inquadrare la polare.

Una cosa così +o-

http://deepskycolors.com/astro/2010/11/ ... PLabel.jpg

Avatar utente
FerZem
Moderatore
Messaggi: 1361
Iscritto il: 10/03/2010, 20:54
Di che regione sei?: Campania
Contatta:

Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da FerZem » 02/09/2017, 17:55

Ehhh tirare fuori una cosa cosi la vedo veramente dura Pier, l’immagine che hai preso come riferimento credo sia opera di rogelio andreo un tizio che prende un APOD ogni due mesi, immagini del genere hanno integrazione e manico, tanto tanto manico, come questa penso la raggiungi più facilmente con reflex e obiettivi fotografici molto veloci f/2.8 o anche meno e di buona qualità. Escludendo ovviamente un cielo perfetto ma quello ormai è scontato.

Direi però di provarci lo stesso e vedere cosa ne esce fuori anche se riprese del genere entrano nel livello very hard dell’astrofotografo :D.
TS 100Q su AZ EQ6 GT
Atik 383l+ Mono
Filtri LRGB-Ha-OIII-SII (Baader)
Canon Eos 60D
Asi 120MM
http://www.astrodeep.com

Avatar utente
Vaipier
Astroimager Liv.1
Messaggi: 730
Iscritto il: 12/04/2012, 22:31
Di che regione sei?: Campania

Re: Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da Vaipier » 02/09/2017, 20:22

Hahaha, rogelio lavora ad f3.6 con pixels da 9 micron. Sottocampionato di brutto, ottenendo un rapport s/r notevole proprio su soggetti come la ifn.

Comunque la foto era da esempio.

Io mi chiedo come si fa con la guida e l'inquadrature. Si può fare con ciò che ho?

Avatar utente
FerZem
Moderatore
Messaggi: 1361
Iscritto il: 10/03/2010, 20:54
Di che regione sei?: Campania
Contatta:

Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da FerZem » 02/09/2017, 21:20

Io direi che non ci dovrebbero essere problemi, se non ricordo male vai anche di guida fuori asse, l’unica cosa che dovresti curare è l’allineamento polare.

Per le inquadrature o rotatore elettronico o manuale, o scatti cosi come la trovi nel sensore :D
TS 100Q su AZ EQ6 GT
Atik 383l+ Mono
Filtri LRGB-Ha-OIII-SII (Baader)
Canon Eos 60D
Asi 120MM
http://www.astrodeep.com

ganemeide
Astroimager Liv.2
Messaggi: 1379
Iscritto il: 27/09/2010, 20:45
Di che regione sei?: Campania

Re: Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da ganemeide » 03/09/2017, 15:38

Ho sentito parlare di reflex...
Skywatcher 200/1000 f5 (correttore di coma)
Skywatcher 70/500 (guida)
Skywatcher 80 ed
Neq6 pro
Asi 120mm mono
Canon 1100d mod. Baader

Avatar utente
Vaipier
Astroimager Liv.1
Messaggi: 730
Iscritto il: 12/04/2012, 22:31
Di che regione sei?: Campania

Re: Fotografare a lunga posa stella polare e vicinanze.

Messaggio da Vaipier » 04/09/2017, 2:07

Per dovere d'inventario: ho fatto qualche prova (in realtà volevo riprendere la cuore, ma le nuvole....) e sembra fattibile, l'inquadratura c'è e per la guida ho calibrato su di una stella più lontana e poi puntato la polare, fino a 10' va.

Rispondi