Plate Solving

Sezione dedicata a metodi e problemi con strumentazione e a novità su strumenti per l'astronomia e utilizzo di software in genere (autoguida, collimazione, gestione CCD, controllo montature, stellari)

Moderatore: FerZem

Rispondi
Emanuele
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/02/2021, 10:07
Di che regione sei?: *Estero

Plate Solving

Messaggio da Emanuele » 15/02/2021, 12:40

Poiche´ sono nuovo del settore, mi sto informando /documentando su tutto cio´che le moderne tecnologie mettono a disposizione per l´osservazione del DeepSky,

Mi sono imbattuto nel Plate solving appunto o volevo avere conferma di aver capito correttamente:

In pratica il software confronta l´immagine di prova scattata con un database per riconoscere com´e attualmente orientato il telescopio.

Domande:

1) utilizza l´immagine scattata dalla guide camera o quella della camera principale?
2) Se si utilizza una mount GoTo il polar aligment non e´ piu´ necessario?

Capito bene o ho fatto confusione?

Avatar utente
Antonello Medugno
Amministratore
Messaggi: 3535
Iscritto il: 07/03/2010, 22:18
Di che regione sei?: Campania
Località: Caserta
Contatta:

Re: Plate Solving

Messaggio da Antonello Medugno » 15/02/2021, 15:55

Si esatto, il software provvede a confrontare le "plate", le immagini in database del campo stellato, indipendentemente dalla rotazione del campo inquadrato. Unica nota deve essere adeguata la scala d'immagine quindi devi inserire informzioni sulle dimensioni pixels in micron e la focale.
Meglio se il plate solve lo fai dalla camera di ripresa visto che ti potrà servire per fare più sessioni in più notti sullo stesso soggetto.
Effettivamente il polar aligment inteso come puntamento a 3 stellle non è più necessario, viceversa l'allineamento al polo, lo stazionamento della montatura, è invece importante e fondamentale indipendentemente dal plate solve.

Emanuele
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/02/2021, 10:07
Di che regione sei?: *Estero

Re: Plate Solving

Messaggio da Emanuele » 15/02/2021, 20:27

Antonello grazie per la risposta.

Qui credo entrino in gioco le mie ancora scarse conoscenze in materia: ok fare il plate solve in modo corretto inserendo i parametri corretti (dovrò imparare come si fa), ma non ho capito la differenza che hai citato del polar aligment.

Con il mio Star Adventure son abituato a dover fare alllineamento con la polare...forse è qualcosa relativo alle Mount goto. (Mi è chiaro che un plate solve lo puoi fare solo von una Mount goto, ma non possedendone una magari mi manca qualche tassello).

Avatar utente
Antonello Medugno
Amministratore
Messaggi: 3535
Iscritto il: 07/03/2010, 22:18
Di che regione sei?: Campania
Località: Caserta
Contatta:

Re: Plate Solving

Messaggio da Antonello Medugno » 15/02/2021, 20:55

Ah ma senza goto il plate solve non credo tu lo possa fare a meno di non inserire anche la posizione AR e Dec (virtuali ovvero puntati dal software tipo Cartes du ciel o similari) e poi fare il plate solve.
Si in effetti è sufficiente fare l'allineamento polare con il cannocchiale polare. Avendo tu nominato il "polar alignment" pensavo all'operazione di allineamento a 3 stelle delle goto.

Rispondi