Correttore di coma Explore Scientific HR

Sezione dedicata a metodi e problemi con strumentazione e a novità su strumenti per l'astronomia e utilizzo di software in genere (autoguida, collimazione, gestione CCD, controllo montature, stellari)

Moderatore: FerZem

Rispondi
Avatar utente
Mauri740
Astroimager Liv.1
Messaggi: 96
Iscritto il: 21/09/2018, 18:48
Di che regione sei?: Liguria
Contatta:

Correttore di coma Explore Scientific HR

Messaggio da Mauri740 » 10/05/2020, 0:22

Ciao a tutti.
Avrei bisogno di un vostro consiglio. Vorrei acquistare un correttore di coma Explore Scientific Hr per un newton 250f4 Sw ma ho un dubbio. In rete si legge che questo è adatto a tutti i Newton con focheggiatori con almeno 35 mm di escursione oltre il bordo superiore del focheggiatore stesso. Attualmente uso un V-Power che ha una corsa di soli 30mm quindi direi che mi mancano almeno 5mm per raggiungere il fuoco.
Leggendo questo articolo https://www.astrofotoblog.eu/?p=856 si nota che per testare questo correttore è stato spostato lo specchio primario. Mi chiedo perchè al posto di questa modifica non sia stata usata una prolunga. Io non vorrei spostare lo specchio ma semplicemente aggiungere una prolunga posta tra focheggiatore e correttore per raggiungere il fuoco. Sbaglio qualcosa? Grazie

Avatar utente
FerZem
Moderatore
Messaggi: 1836
Iscritto il: 10/03/2010, 20:54
Di che regione sei?: Campania
Contatta:

Re: Correttore di coma Explore Scientific HR

Messaggio da FerZem » 13/05/2020, 12:33

Ciao Mauri, non ho letto approfonditamente l'articolo, ma mi sorge un primo dubbio, dicono adatto a focheggiatori con escursione di 35mm, ipotizzando di inserire il correttore non credo che si raggiunga il fuoco alla massima escursione del focheggiatore cioè a 35mm, non sarebbe ottimale soprattutto con camere pesanti, sei riuscito a capire perchè tirano fuori quella distanza? potrebbe essere che il foc deve avere un profilo a misura precisa dal secondario?
TS 100Q su AZ EQ6 GT
Moravian G3-11002 Mono
Filtri LRGB-Ha-OIII-SII (2" Astronomik)
Canon Eos 60D
http://www.astrodeep.com

Avatar utente
Mauri740
Astroimager Liv.1
Messaggi: 96
Iscritto il: 21/09/2018, 18:48
Di che regione sei?: Liguria
Contatta:

Re: Correttore di coma Explore Scientific HR

Messaggio da Mauri740 » 16/06/2020, 11:07

Per togliermi ogni dubbio ho misurato il backfocus del telescopio partendo dal centro del primario fino al punto in cui si forma il fuoco fuori dal focheggiatore. Ho quindi visto che il fuoco preciso si forma a 67mm oltre il filo battuta del focheggiatore. Con una prolunga particolare posta tra telescopio e focheggiatore, ho trovato il punto di lavoro del correttore e devo dire che lavora in maniera davvero ottima.

Avatar utente
FerZem
Moderatore
Messaggi: 1836
Iscritto il: 10/03/2010, 20:54
Di che regione sei?: Campania
Contatta:

Re: Correttore di coma Explore Scientific HR

Messaggio da FerZem » 16/06/2020, 16:12

Bene cosi dovrebbe essere anche più robusto.
TS 100Q su AZ EQ6 GT
Moravian G3-11002 Mono
Filtri LRGB-Ha-OIII-SII (2" Astronomik)
Canon Eos 60D
http://www.astrodeep.com

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite